Dolph Lundgren, eroe d’azzione è direttore di filmu sapi tuttu nantu à a ripresa di scene viulenti in i filmi.

U “Rocky IVAncu s’ellu l’attore di 64 anni “hè una persona estremamente impaurita, era sempre scuncutatu di scopre u tragicu incidente di sparatoria chì hè accadutu in u set di u filmu di Alec Baldwin “Rust” u mese passatu. Hà uccisu Halyna Hutchins è u direttore Joel Souza.

L’armi di focu reale sò una materia seria nantu à i set di film. Lundgren spiegò chì un armeru hè di solitu una persona seria è hè assai focu annantu à i fucili.

Lundgren hà dettu chì “Sò passati 35 anni da quandu aghju pruvatu à capisce una tragedia simili”. Brandon Lee, u figliolu di a legenda di l’arti marziali Bruce Lee è a so co-star in “The Crow”, hè statu mortu uccisu da una pistola sporgente mentre filmava.

Lundgren, chì era un anticu campionu di karate, hà dettu: “Qualunque altra volta mi ricordu chì hè accadutu era cun Brandon Lee”.

I POSTI DI ISTAGRAM DI HILARIA BALDWIN ALZANO I GIGLI PER CONTINUARE L’INVESTIGAZIONE SULLA “TIRATA DI RUST”

Lundgren hà dettu chì era “pazzu” per a tragedia “Rust”. Hè difficiuli di crede chì questu puderia esse accadutu. Un set di filmu ùn deve avè micca munizioni.

Lundgren sapi cumu fà una scena di lotta brutale o una sparatoria pari realistica. Hà ancu punched a so rock star “Rocky IV”. Sylvester StalloneEra tantu malatu ch’ellu hè finitu in l’uspidale, vicinu à a morte. Eppuru, u so successu li hà amparatu chì a sicurità di l’arme hè a prima priorità.

“Mi pigliò un pocu di tempu per mette un pocu di focu prima di cumincià à aduprà. A sicurezza nantu à i set serà più …