Sicondu ricerche recenti, u numeru di casi pediatrici di COVID-19 hè aumentatu di 32% cumparatu cù duie settimane prima.

L’Accademia Americana di Pediatria, in cullaburazione cù l’Associazione di l’Hospital di i zitelli, hà utilizatu dati di casu à livellu statale, scrivendu chì quasi 6.8 milioni di zitelli anu pruvatu pusitivu per u virus da u principiu di a pandemia, da u 18 di nuvembre.

I gruppi anu dichjaratu chì quasi 142,000 casi di zitelli sò stati creati sta settimana, un aumentu di 32% annantu à e duie settimane precedenti. Ancu se i casi di i zitelli sò calati da un altu di 252,000 in a settimana chì finisce u 2 di settembre, i casi COVID restanu assai alti trà i zitelli.

COVID-19 AUMENTA I MORTI NASCI IN GRAVIDANZA: RICERCA

U numeru di casi di i zitelli COVID-19 hè cresciutu à più di 100,000 per a quindicesima settimana consecutiva. Dapoi u principiu di settembre ci sò stati più di 1,7 milioni di casi di zitelli.

Dapoi l’iniziu di a pandemia, i zitelli anu rapprisintatu u 16.9% di i casi cumulati totali è i zitelli eranu 25.1% di i casi settimanali di COVID-19 riportati per a settimana chì finisce u 18 di nuvembre.

À quellu tempu, u tassu generale di i zitelli COVID-19 era 8.992 per 100,000 zitelli. Sicondu i rapporti, u 22,2% di l’Americani sò sottu à l’età di 18 anni.

U rapportu di i rapporti di i casi COVID-19 di i zitelli hè statu da l’11 di nuvembre à u 18. Questu hè 25.1% più di i casi riportati settimanalmente precedenti.

In e 2 settimane chì anu da u 4 di nuvembre à u 18 di nuvembre, u numeru cumulativu di casi di i zitelli COVID-19 hè aumentatu di 4% da u principiu di a pandemia.

Ancu se l’AAP, …