Saturday, December 4, 2021
Google search engine
HomeNews"U Rallye": i video di l'infermiera di l'Hospice nantu à i fenomeni...

“U Rallye”: i video di l’infermiera di l’Hospice nantu à i fenomeni di morte inspiegabili diventanu virali nantu à TikTok


Parechje persone cercanu di evità di parlà di a fine di a vita. Ma micca Julie McFadden, una infermiera di l’ospiziu di California chì hè diventata virale in TikTok per parlà di ciò chì succede à a fine di a vita.

McFadden, forse più cunnisciuta cum’è Hospice Nurse Julie in Tiktok è Twitter, hà cuminciatu à fà video nantu à TikTok circa sei mesi fà dopu chì i so nipoti l’anu presentata à a piattaforma. Più di 413 000 persone a seguitanu nantu à sta piattaforma di spartera di video.

McFadden hà dettu: “Eru sicuru chì vulia infurmazione. McFadden hà dettu chì ella sentia chì u tema era troppu tabù è ùn deve esse discutitu. “Pensu chì aghju fattu cum’è trè o quattru TikToks è quattru ghjorni dopu, unu d’elli hà saltatu. Questu hà cuntinuatu per un bellu pezzu “.

Unu di quelli video discute un fenomenu chjamatu “U Rally”. I pazienti di l’hospice pareranu di colpu chì stanu megliu – parechji ripiglianu à manghjà, alcuni cumincianu à marchjà di novu è altri parranu o rideranu.

Tuttavia, l’impulsu di energia hè di breve durata. Parechji pazienti mori in pochi ghjorni o ore di “U Rally”.

McFadden dichjara in u video: “Succede probabilmente à un terzu di i pazienti in ospiziu”. “Tan tantu chì pruvemu à educà a famiglia annantu à questu prima chì questu succeda per ùn devastà micca quandu passanu di colpu dopu avè fattu cusì bè per uni pochi di ghjorni”.

Morte è TikTokA donna TikTok di TikTok ùn avia micca paura di more. In u risultatu, hà salvatu a vita.

Manpower carenzaU staffu di a casa di cura hè cascatu durante a pandemia

U terminu tecnicu per l’occurrence hè a lucidità terminale, è hè difficiule di sapè quantu spessu succede, hà dettu u duttore Christopher Kerr, un duttore di l’ospiziu per 23 anni.

Kerr hà dettu: “Ùn pensu micca chì ci sò veramente grandi numeri nantu à questu”. Di sicuru, ùn hè micca cumuni, si pò dì.

McFadden parla d’altri fenomeni inspiegabili in i so video, cumprese un casu induve i pazienti dicenu chì vedenu parenti, amichi è ancu animali morti finu à un mese prima di passà.

McFadden mostra chì l’esperienza di solitu ùn hè micca spaventosa per i pazienti.

Li trovanu assai cunfortu. Di solitu vi diceranu chì volenu mandà un missaghju cum’è “Venemu per piglià u vostru prestu” o “Ùn vi preoccupate”. McFadden hà dettu: “Aiuteremu”,

Kelly Rice hè u coordinatore senior di Tidwell Hospice per i travaglii suciali. Ella disse chì hà vistu i dui fenomeni durante i so undici anni di travagliu cù i pazienti in l’ospiziu. Sicondu Rice, una di sti sperienze cù i pazienti hè stata una memoria durabile.

“Un signore chì vedeva chjaramente i zitelli. Ciò chì aghju scupertu per mezu di a so moglia hè chì avianu avutu parechji aborti prima, è ùn anu mai avutu figlioli “, disse Rice.

L’esperienza hè veramente assai cumuna, secondu a ricerca realizata da Kerr è a so squadra.

“Ciò chì avemu trovu hè a maiò parte di e persone, quasi 90% di e persone, in l’ultime settimane di solitu di a vita, ponu rapportà almenu una sperienza assai distinta, chì hè di solitu vivace, cunfortante è assai significativa”, disse Kerr.

Rice spiegò chì a stessa cosa ùn pò micca applicà à tutti i pazienti di l’ospiziu. E so sperienze ponu esse assai diverse.

McFadden hà dettu chì hà travagliatu cum’è infermiera per 14 anni, prima travagliendu cum’è infermiera di unità di terapia intensiva per “nove o 10 anni” prima di passà à l’infermiera di l’ospiziu. Hè stata in l’UCI induve hè diventata appassiunata di a morte è vulendu educà ancu l’altri.

McFadden ùn hà micca datu u so nome è u locu di travagliu per ragioni di privacy.

McFadden hà spiegatu: “Aghju capitu chì ci hè bisognu di trattà a persona sana è di determinà ciò chì a famiglia piacerebbe à longu andà”, McFadden aghjunse.

McFadden hà dettu chì a maiò parte di i so video anu ricevutu feedback pusitivu. A ghjente hè ansiosu di sapè di più. Hè ancu cunnessu McFadden cù una reta intera in linea di persone chì travaglianu in travaglii di morte.

McFadden dice chì mentre a maiò parte di a ghjente ùn pò micca crede esse cusì vicinu à a morte, ùn farianu nunda di più.

“Per esse capace di furnisce à qualchissia risposte è cunsulazione è cura è per aiutà stu prucessu à esse più faciule, si sente cum’è un rigalu”, disse McFadden.

Fonte: USAToday.com

U post “U Rallye”: i video di l’infermiera di l’Hospice nantu à i fenomeni di morte inspiegabili diventanu virali nantu à TikTok apparsu prima News Daily.



Source: https://philippinenewsdaily.com/the-rally-hospice-nurses-videos-on-unexplained-death-phenomena-goes-viral-on-tiktok/

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments